Zooey Deschanel sta portando i suoi occhi blu a Broadway!


Zooey Deschanel sta portando i suoi occhi blu a Broadway! / divertimento

Sebbene il finale di stagione di New Girl fosse all'inizio di questa settimana, la protagonista Zooey Deschanel si sta tenendo impegnata tra le stagioni con un nuovo ruolo a Broadway.

Zooey Deschanel sta salutando il loft di Los Angeles Nuova ragazzaper un po ', mentre le luci del palcoscenico di Broadway la chiamano per il ruolo di una vita. La ragazza dagli occhi azzurri, sempre piena di stravaganza, si sta dirigendo verso la Grande Mela per ritrarre la cantante country Loretta Lynn.

Deschanel assume il ruolo in Figlia del minatore di carbone, un prossimo musical sul palcoscenico della vita di Lynn, secondo Persone. In effetti, l'attrice è stata effettivamente scelta dall'icona del paese.

"È molto lontano da Butcher Holler a Broadway a New York, non avrei mai immaginato di vederlo Figlia del minatore di carbone su uno schermo cinematografico, e ora non posso credere che sarà su un palco per le persone a vedere ", ha detto Lynn in una dichiarazione.

Perché Zooey Deschanel non sta frequentando e non vuole figli >>

La scorsa notte, Lynn ha presentato personalmente Deschanel nello storico Ryman Auditorium di Nashville durante gli Opry Country Classics. I due hanno poi cantato "la figlia del minatore di carbone" insieme.

"Sarò lì in prima fila," aggiunse Lynn. "E so che Zooey sarà fantastico - canta e scrive le sue canzoni proprio come faccio io, e abbiamo anche gli stessi occhi di colore!"

Nuova ragazzaMax Greenfield si spoglia per un'esclusiva di SheKnows! >>

I produttori del musical hanno rassicurato che il nuovo progetto non entrerà in conflitto con quello di Deschanel Nuova ragazza, programma. Inoltre, è un ruolo che a Deschanel non dispiacerebbe spostare le cose in giro. "Loretta Lynn e la sua musica mi hanno ispirato per tutto il tempo che ricordo, è una vera leggenda e essere scelta per interpretare una donna così iconica è un sogno che si avvera".

Credito fotografico: Daniel Tanner / WENN.com