ZooLa premiere della seconda stagione era selvaggia, ma gli animali potrebbero essere morti durante le riprese?


<em>Zoo</em>La premiere della seconda stagione era selvaggia, ma gli animali potrebbero essere morti durante le riprese? / divertimento

Permettetemi di iniziare dicendo che ho apprezzato molto la premiere della seconda stagione della serie estiva incentrata sugli animali della CBS, Zoo. Come se non fosse passato il tempo, ci siamo ripresi da dove avevamo lasciato Jackson, Mitch, Abraham e Nora che si precipitavano a salvare Jamie e molto probabilmente un cucciolo di leopardo contenente una cura.

Ma mentre la premiere mi riguardava per la maggior parte, devo confessare che non potevo fare a meno di chiedermi se le voci che avevo letto prima fossero vere: gli animali morivano davvero per filmarlo?

Di Più: Zoo screpolato Lei sa'elenco degli spettacoli più attesi

Chiunque mi conosca (o legga la mia biografia, peraltro) sa che ho questa cosa per le caratteristiche delle creature - Non posso farci niente. Se ha animali e un livello moderato di suspense, non importa quanto campy, sono all in. Quindi puoi immaginare quanto sono stato pompato l'anno scorso quando CBS ha aggiunto Zoo al suo roster.

Un'intera serie dedicata a una rivolta animale globale? Sii immobile, il mio cuore. Ho divorato (hai, hai visto cosa ho fatto lì?) Stagione 1 e ho aspettato con nerdily la premiere della seconda stagione di stasera, specialmente quando ho saputo che sarebbe stata una gloriosa durata di due ore.

L'episodio non ha deluso il fronte della creatura. E 'stato esaltante e pieno di azione, oltre a tonnellate di paesaggi ricchi e di scatti - avete indovinato - animali selvatici. Alcuni erano chiaramente CGI, ma altri chiaramente non lo erano. Questo non era solo evidente ad occhio nudo, ma anche confermato dall'attore James Wolk (aka Jackson) quando disse The Post lo spettacolo utilizza un mix di animali reali e quelli generati al computer. Ha citato un orso polare e un bradipo come alcune delle bestie della vita reale sul set in questa stagione.

Mentre penso che il mix contribuisca certamente al realismo della serie, pone alcune preoccupazioni etiche e ambientali. E questi erano freschi nella mia mente da un articolo che avevo incontrato prima della premiere che dettagliava il precedente Il prezzo è giusto ospite (e sostenitore di animali da molto tempo) La petizione di Bob Barker alla CBS per cambiare le loro pratiche in cui sono coinvolti animali selvatici.

"Come ex ospite del programma televisivo più longevo su CBS, ti scrivo dopo aver sentito dai miei amici al PETA che la tua rete continua a permettere l'uso di animali selvatici Zoo, nonostante apprendano che, quando vengono utilizzati per l'intrattenimento, i grandi felini e altri animali vengono strappati via dalle loro madri, sottoposti a metodi di addestramento abusivi e rinchiusi in gabbie minuscole. Vi esorto a porre fine a questo sfruttamento e ad adottare una politica a livello di rete che vieta l'uso di animali selvatici nella futura programmazione CBS ", ha scritto la rete TV Barker.

Barker ha continuato a dire che è stato sollevato di sapere che la CBS ha abbandonato i piani per usare l'addestratore di animali Michael Hackenberger in questa stagione dopo che PETA ha fatto notare ai produttori che era stato catturato in macchina ferocemente frustando una tigre (le accuse sono attualmente pendenti).

Di Più: PETA vuole CBS ' Zoo annullato

Ha anche citato produzioni che si sono basate con successo su CGI per la maggior parte delle loro rappresentazioni di animali, come ad esempio Il libro della giungla, Noè e La leggenda di Tarzan.

Da parte loro, la CBS ha risposto all'appello appassionato di Barker con una sua affermazione: "Abbiamo il massimo rispetto per la PETA e la sua causa.La salute, la sicurezza e il benessere degli animali nelle nostre cure durante le riprese continua ad essere la nostra massima priorità".

Bene, allora va tutto bene, vero?

Sbagliato. O la PETA non stava comprando la risposta della CBS, o hanno informazioni che li portano a credere agli animali vivi usati per filmare Zoo sono in pericolo molto reale. Esibisce dalla A alla G? I tweets riscaldati dell'organizzazione per il benessere degli animali diretti verso la premiere di stasera.

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ... Caricamento in corso ... Caricamento in corso ... Caricamento in corso ... Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

Yikes. Alcune di queste informazioni sono piuttosto dannose, in particolare se la CBS fosse a conoscenza delle accuse contro i suoi esperti di animali quando le hanno assunte.

Per quanto io ami Zoo e mi sono goduto la premiere della seconda stagione, rabbrividendo nel pensare che gli animali selvatici avrebbero potuto essere danneggiati o addirittura uccisi a causa di maltrattamenti durante le riprese. Certo, gli animali vivi sembrano belli sullo schermo - ma sto perfettamente bene guardando le versioni CGI se significa proteggere la fauna selvatica. Non posso tollerare che gli animali vengano abusati per il nostro divertimento.

C'è un modo giusto per farlo con gli animali selvatici, però? Non ne sono sicuro. PETA crede chiaramente che l'unica opzione sia quella di andare su tutti i CGI e / o restituire gli animali allo stato selvatico.

Se la CBS si rifiuta semplicemente di giocare a palla con PETA, sarebbe bello vedere almeno la rete fare alcuni passi per rassicurare i fan. Un solido passo nella giusta direzione, direi, licenzierebbe tutti gli esperti di animali che sono stati accusati di ogni sorta di scorrettezza o abuso nei confronti degli animali.

Di Più: CBS' Zoo non ha il morso che speravamo

Forse CBS potrebbe creare profili sul suo sito per gli animali selvatici che usa. Ho letto storie di animali che sono stati addestrati a lavorare in TV e film dopo aver subito qualche tipo di infortunio, sono rimasti orfani in un'età estremamente giovane o hanno avuto altre ragioni per cui non potevano essere riportati in natura.

Se questo è il caso e loro davvero siamo essere trattati così come insiste la CBS, forse dare loro il proprio "cast" potrebbe alleviare alcune delle tensioni tra la rete e le organizzazioni per il benessere degli animali e gli avvocati - per non parlare, mettere le menti dei fan a proprio agio.

Sarei sicuramente interessato a saperne di più sugli animali selvatici sul set. E tu?