Come scegliere un pediatra


Come scegliere un pediatra / genitorialità

Come fai a sapere se hai trovato il pediatra giusto per tuo figlio? Puoi dirlo dal momento in cui lo incontri? Ti affidi al tuo istinto o hai bisogno di scavare più a fondo?

Ecco alcuni suggerimenti utili e cose su cui riflettere prima di selezionare la persona a cui si rivolgono per assistenza sanitaria e consulenza genitoriale.

Ottieni consigli

Consulta i tuoi amici mamme per vedere chi usano - o pensa di usarli una volta nati i loro bambini. Presta molta attenzione alle mamme che, a tuo parere, sono le più attente al tuo stile genitoriale e alle tue convinzioni. Una mamma già pronta con una visione simile sulla genitorialità potrebbe essere la tua migliore risorsa quando selezioni un pediatra.

Controlla le recensioni

Controllare le recensioni online o le recensioni di altri genitori nei gruppi di gioco e in altri incontri sociali è un altro buon modo per raccogliere informazioni durante la ricerca di pediatri all'interno di un gruppo o di una pratica. Anche se alla fine finirai con un medico di base, se selezioni un medico che fa parte di una pratica di gruppo, è probabile che finirai per vedere gli altri medici nella pratica ad un certo punto - ad esempio, in l'evento il medico è fuori città o se è necessario portare il bambino malato nello stesso giorno per vedere il primo pediatra disponibile.

6 suggerimenti per la scelta di un pediatra >>

Conosci l'ufficio

Visita il sito Web del medico, chiama o fermati per raccogliere tutte le informazioni relative all'ufficio di cui avrai bisogno per prendere una decisione informata.

  • Offrono ore di fine settimana?
  • C'è un indirizzo email dell'ufficio?
  • Sono affiliati con un ospedale pediatrico locale?
  • C'è una politica walk-in o un orario di walk-in designato ogni giorno?
  • C'è una reception malata e una reception ben attrezzata?
  • Chi chiami dopo l'orario di ufficio se hai bisogno di cure mediche?
  • C'è un servizio di risposta?
  • Ci sono dottori a chiamata?
  • Prendono appuntamenti in giornata?
  • Qual è l'ora di svolta quando chiami il dottore o le infermiere con una domanda?
  • I registri sono tenuti elettronicamente? (Rendendo più facile ottenere referral, consultare specialisti, trasferire i record e ottenere precedenti record medici o medici.)

Pianificare una riunione

Domande di esempio:

  • Il medico è affiliato all'ospedale dove partorirai?
  • Quanto tempo dopo la nascita verrà il medico per eseguire un esame sul bambino?
  • Quante volte il medico verrà in ospedale dopo la nascita?
  • Qual è la sua posizione in merito alle decisioni guidate dai genitori (es .: orari di vaccinazione ritardata / alternativa, situazioni di sonno ecc.)?

Il momento ideale per iniziare il processo di intervista è mentre sei incinta - prima del tuo settimo mese. Dopo aver raccolto le informazioni necessarie al punto in cui ti senti a tuo agio e pronto, incontra alcuni pediatri diversi faccia a faccia. Chiama ogni ufficio medico per verificare che accetti il ​​tuo piano di assicurazione, quindi pianifica un incontro: i medici di solito programmano le riunioni intorno a pranzo, prima dell'ora d'ufficio o dopo l'orario d'ufficio. Fai una lista di domande da porre a ciascun potenziale medico e poi prendi una decisione finale in base a chi ti senti più a tuo agio e compatibile.

5 Domande da porre al pediatra di tuo figlio >>