Sevenly Company porta la consapevolezza in beneficenza


Sevenly Company porta la consapevolezza in beneficenza / a lei importa

E se potessi aiutare a cambiare il mondo, e ci sono voluti solo $ 7 e sette giorni? Questa è la sfida che Sevenly.org pone a coloro che vogliono aiutare in modo significativo ed efficace.

I fondatori di Sevenly.org non hanno avviato la società per fare soldi: hanno avviato Sevenly.org per dare via i soldi.

All'età di 26 e 19 anni, Dale Partridge e Aaron Chavez erano giunti alla conclusione che ci vogliono molte vite per rendersi conto: il denaro non compra la felicità. A quel tempo, Dale possedeva diverse aziende di successo e Aaron era un magnate dei social media con milioni di fedeli seguaci.

Nell'aprile 2011 si sono incontrati mentre lavoravano a un progetto non correlato. Fu allora che fecero una conversazione di otto ore sul tema della povertà. Hanno ricordato l'apice dello scambio: "Il problema più grande non è solo il fatto che milioni di persone hanno bisogno", ha osservato Dale, "è il fatto che miliardi lo guardano accadere e loro non si preoccupano. Come possiamo aggiustarci? "

Allo stesso tempo, hanno anche capito che l'ultima cosa che la gente voleva era essere sollecitata per l'ennesima donazione in cui non avevano idea di come venivano spesi i loro soldi. Le persone volevano conoscenza, fiducia e connessione. Quando iniziarono le ricerche, si resero conto che centinaia di opere caritatevoli meritevoli chiudevano le loro porte ogni anno a causa della mancanza di fondi e di consapevolezza. Hanno fallito perché non stavano raggiungendo questa generazione nei modi più efficaci, vale a dire utilizzando con successo i social media come Facebook, Twitter, Pinterest, Instagram e altro ancora.

Le persone volevano aiutare, ma avevano bisogno di aiuto per decidere quali organizzazioni di beneficenza fidarsi, quali sono le cause da affrontare e perché dovrebbero interessarsene.

Le persone contano

Fu allora che nacque l'idea di Sevenly.org. Era un matrimonio perfetto tra ciò di cui il mercato aveva bisogno e il bisogno personale di Dale e Aaron di avere più significato e soddisfazione. Ispirati dalla loro fede e dalla sincera convinzione che tutte le persone contano, Dale e Aaron hanno lasciato le loro attività per dedicare la propria vita a Sevenly.org.

"E se introducessimo una nuova causa e beneficenza per i nostri sostenitori ogni settimana?" Dale suggerì: "Possiamo istruirli sulla missione di ogni beneficenza e permettere loro di diventare un cartellone pubblicitario ambulante per la causa indossando una maglietta alla moda e ben disegnata".

Dale e Aaron hanno deciso che per ogni oggetto venduto, avrebbero donato $ 7 alla beneficenza di quella settimana. Il prodotto sarebbe disponibile solo per sette giorni e, successivamente, non potrà mai più essere acquistato.

Condurre una generazione verso la generosità

A giugno 2011, il sito Web di Sevenly.org è stato lanciato, e nel giro di poche ore, hanno capito che era un successo.

"È stato un momento umiliante", ricorda Dale. "È stato un momento in cui ci siamo resi conto che migliaia di altre persone hanno creduto in ciò in cui crediamo, la convinzione che le persone contino."

Oggi, la squadra di cambiavalute di Sevenly continua la sua visione di guidare una generazione verso la generosità costruendo Sevenly.org nella più grande piattaforma di consapevolezza della causa del mondo. In meno di due anni, Sevenly.org ha raccolto quasi $ 2,5 milioni per associazioni di beneficenza in tutto il mondo, ed è una delle aziende a causa della crescita più rapida.

Assicurati di controllare cosa sta facendo Sevenly per cambiare il mondo questa settimana. >>

Altre notizie relative alla beneficenza

I grandi nomi prestano le canzoni Bono degli U2 per aiutare a mettere fine alla fame nel mondo
Florida Georgia Line aiuta la crisi della fame nel Tennessee
Oprah Winfrey fa una donazione di $ 12 milioni a Smithsonian

Foto per gentile concessione di Sevenly.org